Le proprietà del latte d’asina sulla pelle

Le proprietà del latte d’asina sulla pelle

Il latte d'asina nell'antichità: i rituali di bellezza

Le proprietà cosmetiche del latte d’asina erano note, soprattutto alle donne, già nell’antichità.

Per fare un esempio Cleopatra, amata regina dell’antico Egitto, usava immergersi quotidianamente nel latte d’asina per mantenere la sua pelle bella e giovane.

Non ti sorprenderà sapere che non era un rito inutile, perché le proprietà del latte d’asina sulla pelle sono visibili a chiunque inizi a farne uso. Gli antichi, ovviamente, non avevano le conoscenze che abbiamo noi oggi ed ignoravano il fatto che il latte d’asina è il latte animale più completo dal punto di vista nutrizionale.

Cleopatra non fu l’unica donna ad usufruire del latte d’asina come cosmetico naturale, ma questo rimaneva comunque appannaggio esclusivo delle donne di prestigio. Per riempire una vasca di questo nettare di bellezza, infatti, servivano centinaia – hai letto bene, centinaia! – di asine.

È chiaro che, se non avesse riscontrato effetti, avrebbe presto interrotto questo trattamento (anche perché supponiamo che immergersi nel latte non sia proprio piacevolissimo!).

Vediamo, ora, cosa rende il latte d’asina benefico per la pelle e quali effetti preziosi regala.

Perché il latte d’asina è benefico per la pelle: proprietà ed effetti

Il latte d’asina ha diversi effetti benefici sulla pelle.

Infatti:

  • Contrasta l’invecchiamento cutaneo, le rughe e le smagliature.

L’invecchiamento della pelle è causato dai radicali liberi. La vitamine A e la vitamina C (è una precorritrice del collagene!) contenute in questo latte contrastano l’ossidazione delle cellule cutanee e, quindi, il rilascio di radicali liberi.

Inoltre, nutrendo la pelle in profondità e contenendo vitamina E, che ricompatta la pelle lasciandola molto morbida, dona un effetto davvero strepitoso.

Risultato? Pelle idratata, più elastica e più luminosa!

  • Lenisce le irritazioni cutanee, anche nei neonati

La vitamina A, in particolare, svolge un’azione di miglioramento del metabolismo cellulare e aiuta ad ispessire lo strato cutaneo, rendendo la pelle più resistente.

Il latte d’asina agisce molto delicatamente ma con altrettanta efficacia anche contro le irritazioni e i rossori da sfregamento. Un tipico esempio di applicazione di crema di latte d’asina riguarda i neonati che, a causa del pannolone e dello sfregamento della pelle con questo, sono molto soggetti ad arrossamenti ed irritazioni.

  • Aiuta a prevenire alcune malattie della pelle come la psoriasi o l’eczema

Grazie alle proprietà delle vitamine sopra menzionate e all’apporto di lipidi e di sali minerali, il latte d’asina viene utilizzato con risultati sorprendenti per prevenire o per limitare i disturbi legati ad alcune malattie della pelle come la psoriasi o gli eczemi.

Prodotti cosmetici con il latte d’asina

Esistono diversi prodotti cosmetici con il latte d’asina, tra cui:

  • Bagnodoccia

    Non è aggressivo come molti detergenti in commercio e, oltre a detergere in profondità la pelle, la lascia morbida ed idratata.

  • Crema viso - Crema corpo - Crema mani

    Le creme al latte d’asina hanno una texture molto leggera che le rende facilmente assorbibili ed idonee ad ogni tipo di pelle.

  • Latte detergente

    toglie residui di trucco, pulisce in profondità ed idrata la pelle restituendole la sua naturale morbidezza e donandole più elasticità.

Esistono anche prodotti per capelli o per le labbra al latte d’asina, che sfruttano tutte le proprietà benefiche di questo nettare bianco.

Qui puoi vedere la scheda prodotto del balsamo labbra che vendiamo, mentre qui quella dello shampoo che, volendo, puoi acquistare direttamente da noi.

Se ti interessa il mondo della cosmetica naturale metti “mi piace” alla nostra pagina facebook per non perdere le nostre novità e i nostri consigli!